blank

Area Personale

Risparmio energetico: 5 consigli per risparmiare sulla bolletta

Risparmio energetico: 5 consigli per risparmiare sulla bolletta

Spegnere le luci o fare meno lavatrici non è sempre da considerare come l’unica soluzione per avere un risparmio energetico e un conseguente diminuzione del costo delle bollette. Esistono alcuni accorgimenti che se eseguiti quotidianamente possono contribuire a limitare l'utilizzo superfluo di energia. Di seguito alcuni consigli pratici:

Tenere in corrente gli elettrodomestici solo quando servono

Lasciare in stand by gli elettrodomestici e i dispositivi elettrici, oltre che i caricabatterie per telefoni e tablet nella presa di corrente, sono due errori che aumentano notevolmente il consumo di energia. Una soluzione potrebbe essere l’utilizzo di una presa multipla smart che può essere controllata anche a distanza, che si spegne automaticamente quando il dispositivo non è in uso. 

Utilizzare nel modo corretto lavatrice e lavastoviglie

Per quanto riguarda la lavatrice, sicuramente un primo consiglio è quello di utilizzarla nelle ore notturne, in cui il costo dell’energia è più basso, e a basse temperature (anche 40° sono sufficienti). L’utilizzo dell’asciugatrice lo si può limitare solo quando è strettamente necessario, altrimenti è preferibile utilizzare metodi tradizionali, che sono anche meno impattanti sull’ambiente.  La lavastoviglie andrebbe utilizzata solo quando è piena, in modo da risparmiare il numero di cicli, poiché impiega tempi molto lunghi e temperature molto elevate, quindi consuma molto.  

Sostituire le vecchie lampadine con quelle a risparmio energetico

non sempre spegnere le luci è l’unica soluzione giusta, una delle strategie più semplici è quella di utilizzare lampadine a LED che permettono di risparmiare fino all’80% dell’energia elettrica rispetto a quelle tradizionali. Inoltre in fase di lavori è fondamentale tenere conto dei punti di luce naturale da sfruttare il più possibile nel corso della giornata.

Installare un impianto fotovoltaico

I pannelli fotovoltaici catturano l’energia solare e la trasformano in energia elettrica. I vantaggi sono numerosi, viene prodotta energia pulita e quindi si riduce l’impatto ambientale, con i bonus e le detrazioni si riduce il costo di installazione, aumentano il valore di un immobile.

Gestire i consumi con un Sistema Smart Home 

Con i Sistemi di Smart home è possibile controllare la casa h24 da remoto, in modo da gestire a distanza il consumo dell’energia. Infatti tramite l’app apposita sarà possibile spegnere le luci, i riscaldamenti, disattivare prese elettriche, e sarà possibile vedere il consumo giornaliero di ciascuna stanza.   
Impianti antincendio: quali sono le diverse tipologie

Impianti antincendio: quali sono le diverse tipologie

Accessorio indispensabile per la tutela della propria casa o della propria attività, il sistema antincendio, studiato appositamente per estinguere ...

Bonus impianto allarme 2022: ecco tutti i dettagli

Bonus impianto allarme 2022: ecco tutti i dettagli

Quello della sicurezza domestica è un argomento che sta molto a cuore a chiunque. Rendere la propria casa e gli ambienti in cui viviamo un luogo tr...

Estero.

Esposizione
Universale
quotidiana.