blank

Area Personale

Bando Smart Mobility: come può aiutare una smart city

Bando Smart Mobility: come può aiutare una smart city

Il programma sperimentale Smarter Italy, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, dal Ministero dell’Università e della Ricerca e dal Dipartimento per la trasformazione digitale ed attuato  dall’Agenzia per l’Italia digitale, ha ufficialmente preso il via con il lancio del Bando Smart Mobility che stanzia diversi milioni di euro per migliorare, attraverso l'utilizzo delle nuove tecnologie, la mobilità sostenibile all'interno dei comuni italiani. Scopriamo insieme in che modo può aiutare una città a diventare Smart e come il concetto di Smart Mobility può rendere la vita di tutti molto più semplice  

Smart Mobility che cos'è 

Quando parliamo di Smart City spesso possiamo fare riferimento anche ad un nuovo fenomeno che rientra di diritto in questa classificazione. Stiamo parlando della smart mobility, termine con cui andiamo ad identificare tutte le modalità innovative, e sempre più tecnologiche, che permettono gli spostamenti all'interno di una città come ad esempio tutti i servizi di ride sharing e tutte le diverse infrastrutture per la mobilità.   I punti cardine collegati a questo concetto di mobilità innovativa si possono classificare in :
  • Attenzione all'ambiente: mezzi di trasporto elettrici, predilezione dell'utilizzo delle piste ciclabili e una mobilità accessibile a tutti permetteranno di avere un impatto positivo e tutto Green sulle città
  • Sviluppo tecnologico ed efficienza: ricoprono un ruolo sempre più importante infatti queste modalità di trasporto risultano efficienti, sia in termini di tempistiche che di modalità di utilizzo e ci proiettano nel futuro 
  • Accessibilità: sono sempre più le persone che riescono in modo semplice e veloce ad avere accesso alle più disparate forme di mobilità intelligente, che stanno diventando di giorno in giorno sempre più inclusive in modo da poterne garantire l'utilizzo da parte di chiunque.
  Dopo aver stabilito i concetti chiave della "Mobilità intelligente" non ci resta che identificare le linee guida di questo nuovo bando che promette di proiettarci tutti nel futuro. I partecipanti di questo specifico bando Smart Mobility avranno come obiettivo finale quello di ideare una piattaforma che vada "a supporto della mobilità urbana dei territori coinvolti che hanno espresso i propri fabbisogni in tema di traffico, inquinamento, vivibilità dei centri storici e fruibilità dei distretti industriali." Non ci resta che aspettare i prossimi sviluppi e vedere come questo nuovo concept diventerà parte integrante delle nostre città.
Impianti antincendio: quali sono le diverse tipologie

Impianti antincendio: quali sono le diverse tipologie

Accessorio indispensabile per la tutela della propria casa o della propria attività, il sistema antincendio, studiato appositamente per estinguere ...

Bonus impianto allarme 2022: ecco tutti i dettagli

Bonus impianto allarme 2022: ecco tutti i dettagli

Quello della sicurezza domestica è un argomento che sta molto a cuore a chiunque. Rendere la propria casa e gli ambienti in cui viviamo un luogo tr...

Estero.

Esposizione
Universale
quotidiana.